La Mirra

 

 

Mirra, la conosciamo tutti o almeno l'abbiamo spesso sentata nominare. Chi nella sua vita non ha sentito le parole Mirra, Oro e Incenso.Ma chi veramente ne conosce l'utilita'?

La mirra è molto utilizzata per la produzione di prodotti medicinali. La mirra è una gommaresina che cola dalla corteccia di un arbusto che prolifica nella penisola Arabica e anche nel continente Indiano, ha un odore molto forte e speziato. Molto antico l'utilizzo del prodotto a cominciare dagli Egizi. La mirra è indicata per lenire i dolori mestruali e le problematiche del cavo orale. Sin dall’antichità ha aiutato alla protezione della nostra salute

Avendo una forte azione astringente e cicatrizzante e' spesso utilizzata per le ferite della pelle.Inoltre avendo anche un azione carminativa e disinfettante viene utilizzata per curare problemi di tosse e raffredore,come anche per regolare l'intestino e l'apparato digerente. Possibile  anche dotarsi dell’olio essenziale della mirra, molto valido in caso di infezioni della bocca e delle gengive. Bastano 3-4 gocce diluite in mezzo bicchiere di acqua per effettuare i gargarismi

Utile anche per conservare i cibi visto che ha proprieta' anti deperimento. Molto valida anche per trattare l'acne e regolare il fegato insieme al colesterolo.

La mirra, in qualsiasi sua forma, non dovrebbe mai essere ingerita, poiché può causare nausea, vomito, bruciori e  irritazioni diffuse a carico dell’apparato digerente. Consigliato è invece un uso prettamente esterno, che non comporta particolare controindicazioni, se non nel caso di allergie o ipersensibilità al prodotto, con la possibile conseguente comparsa di orticaria o dermatite da contatto. Ma come dicevamo attualmente viene utilizzata molto per l'industria farmaceutica e profumiera, se ne sconsiglia l'uso in gravidanza e allattamento

Con un impacco fatto a casa propria potete curare per esempio la pelle irritata

  • prendete 6-7 gocce

  • poi anche 300 ml di acqua

Fatto questo utilizzate delle garze sterile che verranno imbevute del liquido e stese sull'irritazione